"Corsa contro la fame", edizione 2019 dedicata al Lago Chad

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [VKM6FIJL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [1MR2DFR5] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [IEXAF3DX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

"Corsa contro la fame", edizione 2019 dedicata al Lago Chad

Avviata la macchina organizzativa dell'evento in programma a maggio. Le scuole possono già iscriversi sul sito dei promotori

IMG_1306_002[1]

È a regime la macchina organizzativa per l’edizione 2019 della “Corsa contro la Fame”, l'evento didattico, sportivo e solidale di “Azione contro la Fame” destinato alle scuole elementari, medie e al biennio delle superiori per sensibilizzare i ragazzi a cause sociali importanti come la cura e la prevenzione della malnutrizione infantile.

L’evento è già in programma per il prossimo mercoledì 8 maggio ma, nei mesi precedenti, è previsto un percorso di formazione che sensibilizzi i ragazzi ai temi dell’evento, in modo particolare analizzando cause e conseguenze del bisogno alimentare nei paesi del mondo più in difficoltà.

L’edizione 2019 si concentra nella zona africana del Lago Chad, dove i cambiamenti climatici e le tensioni politiche provocano gravissime conseguenze per le popolazioni del posto. Un “passaporto solidale” è il documento che viene fornito a chi segue il percorso in modo da per sensibilizzare a propria volta parenti e amici sul tema, invitandoli al sostegno dell’evento.

Nel giorno della corsa gli alunni potranno moltiplicare le promesse di donazione raccolte per il numero di giri di corsa effettuati e portare un cambiamento reale nelle vite di ragazzi come loro, nati dall’altra parte del mondo.

Clicca qui per iscriverti all’iniziativa.

Corsa contro la Fame from Azione contro la Fame on Vimeo.

25 Ottobre 2018 Eventi

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola