Scuole verdi

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [1M1YNZRM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [XPIDLP1V] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [6GF6UUW3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Green design, soluzioni bioclimatiche e progettazione partecipata nella costruzione degli ambienti scolastici. Un'esperienza dalla provincia di Verona.

Schermata 2014-11-02 alle 10.41.17

Sul frigorifero di casa ha attaccate delle calamite che riproducono animaletti vari. Sono loro ad ispirarlo. Proprio da uno di questi, la coccinella, ha avuto recentemente l’idea di progettare un modulo scolastico, multifunzionale e soprattutto efficiente. Edoardo Nolo è consulente, progettista, innovatore, creativo, coordinatore per la sicurezza, responsabile di cantieri edilizi, specialista in materia urbanistica.

Sua l’ideazione delle nuove scuole primarie di Calmasino, frazione di Bardolino (VR), realizzate nel 2011 secondo i principi del green design e con soluzioni bioclimatiche. Il Comune ha manifestato la necessità di una nuova struttura scolastica e i tecnici coinvolti non hanno mancato l’occasione di proporre un ambiente che offrisse spazi innovativi.

A Calmasino il tutto si è sviluppato intorno ad un elemento fondamentale: l’aria. I materiali utilizzati sono completamente ecologici e l’intero edificio è strutturato su un sistema di ventilazione naturale: è stata infatti definita una costruzione "che respira".

Il progetto ha coinvolto e continua a coinvolgere l’intera comunità, a partire dai bambini, per educarli al rispetto dell’ambiente, insegnare loro cosa significa sostenibilità, trasmettergli il valore della creatività, renderli consapevoli dell’ambiente e del paesaggio che li circonda e che vivono.

Ho chiesto ad Edoardo come mai questo interesse per le scuole, perché questa scelta. La sua risposta mi è parsa particolarmente significativa, soprattutto dato il momento storico che viviamo: “Perché quando un Paese decade è necessario ripartire dalla base, dai bambini”.

La missione educativa della costruzione va ben oltre l’ambito scolastico, intende essere pioniera e guida per molti, per tutti.  Le motivazioni e gli obiettivi sono ben descritti nel sito di Scuole Verdi, il punto di riferimento ideato da Nolo, che intende proporre progetti e prototipi per la costruzione delle scuole secondo principi innovativi, ecosostenibili e creativi, da realizzare attraverso la cooperazione di diverse forze e risorse.

Ad ispirare i lavori di Scuole Verdi sono anche i principi diffusi da Sir Ken Robinson, educatore di fama internazionale, il cui intento principale, come lui stesso dichiara, è quello di “trasformare la cultura della formazione e delle organizzazioni con una concezione più ricca di creatività umana e intelligenza”. 

Guarda la scuola di Calmasino in un video

Scopri un'altra esperienza di progettazione partecipata
promossa dalla Città dei bambini

Silvia Zanetti: 2 Novembre 2014 Articoli

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola