L'agenda di febbraio

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [C3RPB5JS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [BT1HY4KS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [HJ7I6CFH] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Chiusura delle iscrizioni. Riconoscimento dei servizi. Nomina revisori dei conti MIUR. Presentazione della domanda di cessazione dal servizio per i dirigenti scolastici.Opzione donna. Tutti gli appuntamenti di febbraio per il personale della scuola, a cura di Cristina Lerede.

Agenda febbraio
  • Chiusura iscrizioni on line: entro il 22 febbraio 2016

    Si chiudono le Iscrizioni on line per gli alunni che iniziano il loro percorso scolastico (primo anno della scuola primaria) e per quelli che terminano la scuola primaria e secondaria di primo grado. Le iscrizioni on-line sono obbligatorie per gli alunni del primo anno delle scuole statali, facoltative per gli alunni delle scuole paritarie. La scuola di destinazione, presa in carico la domanda, conferma l'accettazione, oppure, in caso di indisponibilità di posti, la indirizza ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa. La famiglia riceve via e-mail tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda sino alla conferma di accettazione finale.
     
  • Istanze per il riconoscimento dei servizi agli effetti della carriera del personale scolastico: entro il 28 febbraio 2016. Art. 1 comma 209 L. 107/2015

    Una delle novità contenute nella legge 107 riguarda la ricostruzione di carriera. Ai fini di una corretta programmazione della spesa, entro il 28 febbraio, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca comunica al Ministero dell’economia e delle finanze (Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato) le risultanze dei dati relativi alle istanze per il riconoscimento dei servizi agli effetti della carriera del personale scolastico. Le domande per il riconoscimento dei servizi agli effetti della carriera del personale scolastico dovevano essere presentate al dirigente scolastico nel periodo compreso tra il 1° settembre e il 31 dicembre 2015.
    DOCUMENTI E NOTIZIE
     
  • Nomina revisori dei conti MIUR: entro il 15 febbraio 2016

    Attualmente è in corso di perfezionamento l’istruttoria relativa al conferimento degli incarichi come Revisori dei Conti presso le istituzioni scolastiche per il triennio 2016/2018 dei rappresentanti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Nelle more dell’adozione del decreto di nomina dei nuovi Revisori dei Conti per il triennio 2016-2018, ed ai sensi dell’articolo 3, comma 1 del decreto-legge 16 maggio 1994, n. 293, convertito con legge 15 luglio 1994, n. 444 (“Gli organi amministrativi non ricostituiti nel termine di cui all'articolo 2 sono prorogati per non più di quarantacinque giorni, decorrenti dal giorno della scadenza del termine medesimo”), i Revisori dei Conti in carica al 31 dicembre 2015, si intendono prorogati dal sopra ricordato articolo che, nel disciplinare la prorogatio degli organi amministrativi per 45 giorni successivi alla scadenza, consente agli organi scaduti l’adozione esclusivamente degli atti di ordinaria amministrazione, nonché degli atti urgenti e indifferibili con indicazione specifica dei motivi di urgenza e indifferibilità.
     
  • Presentazione della domanda di cessazione dal servizio per i dirigenti scolastici: entro il 28 febbraio 2016

    Il termine è fissato dall'art. 12 del C.C.N.L. per l'Area V della dirigenza sottoscritto il 15 luglio 2010. Il Miur ha emanato il D.M. n. 939 del 18/12/2015 relativo al Trattamento di quiescenza del personale scolastico – cessazioni dal servizio al 01/09/2016 – e le successive Circolari prot. n. 40816 del 18/12/2015 e prot. n. 41637 del 30/12/2015, che forniscono indicazioni operative per l’attuazione del suddetto D.M. Il personale dirigente scolastico interessato a produrre la domanda di cessazione dal servizio dall’01/09/2016 vi potrà provvedere esclusivamente tramite la procedura web POLIS “istanze on line” disponibile sul sito internet del ministero entro il 28/02/2016.
  • Opzione donna: entro il 15 febbraio 2016

    Il Miur ha emanato la nota del 30 dicembre 2015 di chiarimenti sulla proroga dell'opzione donna al 31 dicembre 2015. L' art. 1, comma 281, della legge di stabilità 2016 (legge 208/2015) ha, altresì, previsto la proroga dell’“opzione donna” al 31 dicembre 2015. Pertanto, le lavoratrici potranno conseguire il diritto al trattamento pensionistico in presenza di un'anzianità contributiva pari o superiore a trentacinque anni e di un'età pari o superiore a 57 e 3 mesi maturati entro il 31 dicembre 2015 e a condizione che optino per la liquidazione secondo le regole di calcolo del contributivo. Le predette lavoratrici potranno presentare istanza di dimissioni on-line tramite il sistema POLIS a decorrere dal 15 gennaio 2016 ed entro il 15 febbraio 2016, per accedere alla pensione dal 1° settembre 2016.

Per saperne di più

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola