Libri divulgativi: animali e macchine

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [2WLS6I6H] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [E57HBRM3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [BHFRP1TV] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Come animare un libro divulgativo? Ecco un esempio pratico.

I libri divulgativi sono i più difficili da animare per i bambini, perché ci mettono di fronte a problemi da risolvere con una doppia arma: fantasia e precisione.

Per questo motivo mi pare interessante proporre una breve rassegna di animazioni su testi di questo tipo, a partire da La scienza in altalena.

Si tratta di un libro già animato, perché costituito da 16 giochi e oltre 100 consigli per sperimentare giocando. Alla fine del libro sono presenti anche dei testi che forniscono un inquadramento storico e dei cartamodelli che ci facilitano la strutturazione dell'attività.

Propongo un'animazione in quattro passi:

  • Chiedere a ogni bambino qual è il suo uccello preferito.
  • Leggere ai bambini il testo breve e poetico sull'aliante ("L'aliante sembra un aereo magico perché, quando si trova in alto nel cielo, viaggia per chilometri e chilometri senza motore e senza sbattere le ali come fanno gli uccelli", p. 79).
  • Discutere un po' con i bambini sugli uccelli e sugli aerei (differenze e somiglianze).
  • Far costruire l'aliante come descritto a p. 30 del libro.

[15-11-2010]

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola