Vedere da vicino per guardare lontano. L’importanza delle storie per una buona convivenza

I libri aiutano i bambini e i ragazzi a diventare esploratori curiosi, ad aprire la mente e il cuore, a prevenire gli stereotipi e a coltivare l’empatia. Ma devono essere libri di qualità che raccontano le differenze con leggerezza, bellezza e un po’ di utopia. Di Elena Zizioli (Università degli Studi di Roma Tre).   

di Redazione GiuntiScuola · 23 febbraio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
11 min read

La bussola: coltivare l’umanità fin da piccoli

Molte delle narrazioni rivolte alle bambine e ai bambini in questi ultimi anni si sono qualificate sempre più come un’ottima risorsa per avviare pratiche interculturali , svolgendo un lavoro importante per decostrui

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it