Valutare e valutarsi come insegnanti

Per una cultura della valutazione che ne riconosca il senso formativo, che sostenga le competenze riflessive sia del singolo insegnante sia del gruppo di lavoro.

di Daniela Ghidini · 16 dicembre 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Valutare è un’azione che facciamo costantemente, per poterci muovere e collocare nel mondo: lo si fa istintivamente o in modo consapevole, ma certamente la mente umana non può astenersene. Per questo è necessario che come insegnanti conosciamo strumenti e pratiche per rendere questo processo più consapevole, professionale, utile, senza lasciarlo invece a un livello implicito e soggettivo. È importante creare una cultura della valutazione che ne riconosca il senso formativ

Scuola dell'infanziacompetenzadocente

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it