Utilizzo didattico delle attività teatrali: le linee guida del MIUR

Pubblicate sul sito del MIUR le "Indicazioni strategiche per l'utilizzo didattico delle attività teatrali per l'anno scolastico 2016/2017". L'obiettivo è soddisfare il diritto di tutti alla cultura artistica e trasformare l'attività teatrale nelle scuole da sperimentazione estemporanea in esperienza curricolare.

di Redazione GiuntiScuola · 17 marzo 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Ieri al Teatro Vascello di Roma il sottosegretario all'istruzione Davide Faraone ha presentato le " Indicazioni strategiche per l'utilizzo didattico delle attività teatrali per l'anno scolastico 2016/2017 ", un corposo documento dedicato a tutti gli ordini e gradi di scuola. Il testo prende il via dalla legge 107, dalla valorizzazione delle attività artistiche qui sollecitata, per:

  • sensibilizzare bambini e ragazzi sui valori educativi e culturali del teatro ;
  • fornire alle scuole indicazioni concrete per introdurre l'attività teatrale in modo stabile nella didattica ;
  • portare a sistema e rendere organiche le buone pratiche già diffuse in molti istituti su un tema fondamentale per l'identità culturale italiana.

Il documento è diviso in due parti. La prima contiene " Indicazioni teoriche per la promozione delle attività teatrali " (zoom sulla Legge 107 e il posto che le attività teatrali vi occupano, finalità e scopi delle linee guida, gli effetti, il valore pedagogico del teatro). La seconda, " Indicazioni operative per la gestione di esperienze teatrali ", fornisce alle scuole strumenti e notizie per l'ingresso pieno dell'attività teatrale nell’offerta formativa, con approfondimenti sui laboratori teatrali, la documentazione delle attività teatrali, la collaborazione degli enti esterni, la possibilità di utilizzare una piattaforma multimediale che sarà presto realizzata dal MIUR insieme ad altri enti.

A conclusione del documento, due paragrafi illustrano gli incentivi e le agevolazioni dedicati agli studenti e alle scuole e le attività previste e da prevedere per la Giornata Mondiale del Teatro, il 27 marzo.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!