"Una semina nel vento": la poesia a scuola secondo Bruno Tognolini

L’insegnante  è il giardiniere che sceglie per i bambini i fiori migliori, le rime fatte bene e che fanno bene

di Chiara Tacconi · 25 febbraio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
7 min read
Bruno Tognolini non si ferma mai.Gira l’Italia per incontrare insegnanti e soprattutto bambini: “In aereo mi metto sempre vicino al finestrino, scrivere per i bambini mi dà la possibilità di continuare a vedere il mondo con i loro occhi e sorprendermi sempre, di conservare la meraviglia”. Non si ferma la sua voglia di esplorare la scrittura, tra generi e mondi diversi: i suoi testi viaggiano fra le sceneggiature teatrali, la tv, le filastrocche, la narrativa. Non si ferma la sua ricerca de

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it