Un augurio dedicato agli insegnanti

Tre orizzonti dell'educare per questo nuovo anno insieme: per essere ancora insegnanti appassionati e competenti. Di Maurizia Butturini. 

di Maurizia Butturini · 01 gennaio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Un anno è finito (ce lo sentiamo addosso vero? nel bene e nelle fatiche che ha portato) e uno nuovo si apre davanti a noi; vorrei che idealmente ci ponessimo sulla soglia della “scuola” e, guardando al futuro, potessimo riflettere sul nostro essere insegnanti. Vorrei che scrutassimo dentro di noi, per fare un punto su come ci sentiamo e su quali orizzonti porre lo sguardo.
Guardando alla scuola, siamo certi della bellezza dell’incontro con

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it