Contenuto riservato agli abbonati io+

Udine - Al via la prima edizione del Festival della letteratura bambina

Un mese dedicato ai libri e ai bambini: è la prima edizione del festival della Letteratura bambina che si aprirà il 4 marzo a Udine per poi diffondersi coinvolgendo scuole, biblioteche, teatri e cineteche di tutto il territorio regionale.

di Redazione GiuntiScuola22 febbraio 20132 minuti di lettura
Udine - Al via la prima edizione del Festival della letteratura bambina | Giunti Scuola

Promosso dall’Associazione Italiana delle Biblioteche – sezione Fvg e realizzato dalla Cooperativa Damatrà, in collaborazione con l’Associazione 0432, l’ERT- Teatro&scuola, con il sostegno della Regione FVG e di tutti i Comuni aderenti ed il supporto tecnico dei SAF Autoservizi, il festival rappresenta il punto di arrivo del progetto regionale di promozione della lettura "Crescere Leggendo", che in questi ultimi anni è riuscito a creare una rete di oltre 120 biblioteche e scuole in tutta la Regione.

Il festival vuol ricordare a tutti l'impegno quotidiano delle biblioteche e delle scuole per la diffusione della cultura del libro e della conoscenza. Si prevedono eventi diffusi sul territorio regionale uniti da un unico filo rosso: l’amore per le storie e il piacere per i libri. In particolare, si seguirà per questa prima edizione il tema del progetto "Crescere Leggendo" di quest'anno: i 150 anni della casa editrice Salani. Il programma proporrà possibilità diverse di stare con i libri e la lettura: una mostra itinerante pensata per i bambini a partire dall’archivio storico della casa editrice e realizzata dalla giovane illustratrice Sara Codutti; l etture pubbliche per grandi e piccoli di alcuni tra i titoli irrinunciabili della letteratura contemporanea per i ragazzi (Roald Dhal, Daniel Pennac e Astrid Lindgren).

Alcuni autori incontreranno gli alunni della scuole primarie impegnati da mesi in animati laboratori di lettura; si prevedono inoltre viaggi a bordo del Filobus n.75, l’ormai celebre corriera delle storie, spettacoli teatrali che rendono omaggio ai libri e una rassegna di film tratti da opere letterarie.

Ad aprire la festa, una giornata regionale di formazione pensata per docenti, bibliotecari, librai, futuri docenti e tutti coloro che sono impegnati nella promozione della lettura tra i più giovan i. Per loro, il 4 marzo , presso l’Auditorium del Palazzo della Regione a Udine, ci saranno alcuni ospiti d’eccellenza: Luigi Spagnol, presidente della Casa editrice Salani, Roberto Denti, fondatore della prima libreria per ragazzi in Italia, Teresa Buongiorno, giornalista, scrittrice ed esperta in letteratura per l’infanzia e infine Carla Ida Salviati, direttrice di riviste specializzate dedicate al mondo della scuola. Un coro di voci autorevoli per approfondire i temi della letteratura e della promozione della lettura.

Per saperne di più