Terremoto: il messaggio del ministro Giannini

Pubblicato sul sito del MIUR un messaggio di Stefania Giannini al proposito del terremoto e dell'avvio delle lezioni. "Stiamo lavorando in queste ore, perché in tutti paesi colpiti dal sisma tutti i bambini possano riprendere la scuola puntualmente e in condizioni di regolarità", ha detto il ministro. E ha aggiunto: "Abbiamo 3 milioni di euro nel nostro bilancio che metteremo a disposizione degli Enti locali per le verifiche sulle strutture e altri 20 milioni per gli interventi di adeguamento antisismico". 

di Redazione GiuntiScuola · 27 agosto 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Ieri il sito del MIUR ha pubblicato in un comunicato stampa il messaggio di Stefania Giannini al proposito del terremoto e delle linee d'azione previste nei prossimi giorni e nei prossimi mesi.

“A chi è sopravvissuto a questa tragedia dobbiamo dare subito i segnali della speranza e della fiducia che si può ritornare alla normalità. Il primo segnale sarà proprio l'avvio regolare dell’anno scolastico , " ha detto il ministro. Per garantire questo avvio nella "normalità", sarà istituita la prossima settimana "una task force del MIUR per sostenere i nostri docenti e i dirigenti scolastici".

"Abbiamo 3 milioni di euro nel nostro bilancio che metteremo a disposizione degli Enti locali per le verifiche sulle strutture e altri 20 milioni per gli interventi di adeguamento antisismico ", ha aggiunto il ministro. "Lavoreremo in contatto costante con la Presidenza del Consiglio e la Protezione Civile. Perché il primo motore della ripresa non potranno che essere le istituzioni scolastiche".

Per saperne di più

27 Agosto 2016 La Vita Scolastica

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!