Teatro e sport: fondi e bandi dal MIUR

Disponibili nel sito del MIUR le comunicazioni per due nuovi bandi: uno di 2 milioni di euro per progetti di eccellenza sul teatro e uno da 800mila euro per iniziative di valorizzazione dell’attività sportiva e di sensibilizzazione degli studenti. La scadenza di entrambi i bandi è il 19 ottobre. Il bando sul teatro è per le scuole di ogni ordine e grado, quello sullo sport è per le scuole secondarie di primo e di secondo grado.

di Redazione GiuntiScuola · 13 ottobre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Scadono il 19 ottobre due bandi diffusi dal MIUR per le scuole. Riguardano il teatro e l'attività sportiva. Il bando per il teatro è dedicato alle scuole di ogni ordine e grado. Quello per lo sport alle scuole secondarie di primo e di secondo grado. Mettiamo a disposizione comunicato stampa e bandi.

  • “Promozione del teatro in classe”: è il tema sul quale dovranno essere sviluppati i progetti che le scuole italiane, di ogni ordine e grado , sono chiamate a presentare per partecipare al bando da 2 milioni di euro lanciato dal MIUR . Obiettivo: promuovere le attività teatrali a scuola, anche in partenariato con altri enti pubblici e del terzo settore, attraverso progetti innovativi e di eccellenza che utilizzando strumenti didattico-educativi approfondiscano, in particolare, cinque tematiche: educazione alla teatralità, la scatola creativa, teatro e socialità, studenti in prima fila, teatro e linguaggi innovativi. La data ultima per la presentazione dei progetti è il prossimo 19 ottobre.

Scarica il bando

  • Un bando da 800mila euro per l'organizzazione e la realizzazione di iniziative dedicate allo sport è stato lanciato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con scadenza il prossimo 19 ottobre . Le scuole, secondarie di primo e secondo grado , che vorranno partecipare dovranno presentare iniziative e progetti di interesse nazionale che favoriscano la diffusione tra gli studenti di buon pratiche legate alla valorizzazione dell'educazione motoria, fisica e sportiva in considerazione del significativo ruolo che questa pratica riveste sia per la crescita dei giovani sia per i valori trasversali che vengono veicolati. In particolare, verrà dato risalto alle proposte incentrate sullo sport come strumento di inclusione ed elemento fondante della formazione degli studenti e per la promozione di corretti stili di vita. Verranno valorizzati, inoltre, interventi che prevedano la realizzazione di attività internamente alle istituzioni scolastiche, sia in orario curricolare che extra curricolare.

Scarica il bando

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!