Supplenti: inviati alle scuole i fondi per i pagamenti

Con lo stipendio di gennaio le scuole potranno pagare ai supplenti anche le rimanenze relative al 2014. "Quest’anno nel periodo settembre-novembre abbiamo avuto un picco di sostituzioni, con un incremento dell’11% rispetto allo scorso anno", ha detto il ministro Giannini.

di Redazione GiuntiScuola · 16 gennaio 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Il 14 gennaio, il Miur ha comunicato ai dirigenti scolastici l’erogazione dei fondi, che sono già a disposizione delle scuole, per pagare ai supplenti. Insieme con lo stipendio di gennaio, questi ultimi riceveranno anche le rimanenze relative al 2014.

“Come Governo abbiamo voluto dare un segnale ai supplenti stanziando velocemente le risorse extra, 64,1 milioni di euro, necessarie a coprire il pagamento dei

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!