Spiegare le adozioni con uno spot: un video norvegese diventato virale

il governo del Paese scandinavo ha realizzato nel 2017 un filmato con protagonista un bambino che arriva in classe senza merenda. Poi succede che...

di Redazione GiuntiScuola · 31 ottobre 2018
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Un bambino in classe è l'unico a non avere nella sua sportina la merenda da mangiare. È triste, ma cerca di nasconderlo andando in bagno. La scena non passa però inosservata dai compagni che, in sua assenza, riempiono il contenitore del bambino di cose da mangiare, ognuno dando il proprio piccolo contributo. È con questa storia, raccolta in uno spot di un minuto, che nel 2017 il Governo della Norvegia ha promosso tra i suoi concittadini i temi dell'adozione e dell'affidamento.

Cibo per tutti ”, questo il titolo del cortometraggio, è stato girato dall’agenzia Kitchen di Oslo e ha come motto “ Le soluzioni sono spesso più vicine di quanto si pensi ”. Solo il video ufficiale su Youtube ha superato a oggi il milione di visualizzazioni , senza contare le condivisioni sugli altri social media e sulle testate telematiche di tutto il mondo.