Social privacy: come tutelarsi nell'era dei Social Network

Tanti sono i casi in cui il cyberbullismo ha portato molti giovani a sentire solitudine, vergogna, disperazione. Come tutelarsi? Ecco un piccolo vademecum per non rimanere intrappolati nella rete, tenendo presente però che una relazione di fiducia con gli adulti di riferimento (genitori, insegnanti…) può fare davvero la differenza. 

di Redazione GiuntiScuola · 05 ottobre 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Il mondo delle reti sociali (da Facebook a Twitter, da Linkedin a Instagram) è in cambiamento incessante e il Garante per la protezione dei dati personali ne segue con attenzione gli sviluppi allo scopo di tutelare con efficacia giovani e adulti.

I social network offrono vantaggi significativi e immediati : semplificano i contatti, rendono possibili scambi di informazioni con un numero enorme di persone. Queste comunità online, però, amplificano i rischi legati a un utilizzo improprio o