Shoah: firmato il Protocollo operativo tra Ministero dell'Istruzione e Unione delle Comunità Ebraiche Italiane per didattica mirata e formazione docenti

Il Ministro dell’Istruzione e il Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI) hanno firmato presso la sinagoga di Tempel di Cracovia il Programma operativo che rinnova il reciproco impegno per una conoscenza approfondita e meditata della Shoah nelle scuole italiane. 

di Redazione GiuntiScuola · 21 gennaio 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Firmato il 18 gennaio nella sinagoga di Tempel di Cracovia il Programma operativo tra MIUR e Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI)  che rinnova l'impegno reciproco per una conoscenza approfondita e meditata della Shoah nelle scuole italiane. In particolare, il programma prevede la diffusione di progetti educativi e didattici sulla Shoah e una Summer school per la formazione degli insegnanti . Viene inoltre istituito un Osservatorio Nazionale per l’elaborazione di iniziative mirate e la ricognizione di quelle in corso. L'obiettivo è creare un portale per condividere informazioni e progetti .

La firma del Programma è stato il momento conclusivo dell'annuale Viaggio della Memoria ad Auschwitz , che ha coinvolto, oltre a figure istituzionali, oltre 100 ragazzi delle scuole superiori italiane.

Per saperne di più

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it