Selvaggia: storia di una bambina

Storia di una bambina che si trova a proprio agio con le bestie e meno con gli uomini, "Selvaggia" di Emily Hughes (Settenove edizioni) invita grandi e bambini a porsi alcune domande su concetti molto in voga come integrazione e accettazione di quel che si è. Sembra che il primo passo da fare sia immergersi in una foresta di verde.

di nora scalzi · 07 dicembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Opera prima (e prima opera tradotta in italiano) dell'esuberante artista Emily Hughes, originaria delle Hawaii e da tempo attiva nel Regno Unito, Selvaggia racconta ai bambini ( dai 3 anni in su ) una storia di trionfale ritorno alle origini (il bosco) da parte di una bambina cresciuta dalle belve, trovata dagli uomini e malamen

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!