Save the Children presenta il secondo Rapporto sulla Povertà Educativa dei bambini e degli adolescenti in Italia e lancia gli “Obiettivi per liberare i bambini dalla Povertà Educativa”

Il 14 settembre a Roma Save the Children presenta il rapporto “Illuminiamo il Futuro - Obiettivi 2030 per liberare i bambini dalla Povertà Educativa”. 

di Redazione GiuntiScuola · 08 settembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read
  • Quali sono i fattori che determinano la povertà educativa, cioè la privazione di competenze necessarie ai bambini e gli adolescenti per crescere e vivere, coltivare aspirazioni e talenti?
  • Quanti sono i minori in Italia che non hanno accesso a servizi educativi di qualità e che sono esclusi da attività formative, sportive e culturali?
  • Quanto incide la povertà economica, la provenienza geografica e l’origine della famiglia e quanto la mancanza di infrastrutture adeguate?

Sono alcune delle domande a cui vuole rispondere il Rapporto di Save the Children “ Illuminiamo il Futuro - Obiettivi 2030 per liberare i bambini dalla Povertà Educativa ”, che verrà presentato a Roma lunedì 14 settembre alle 10.00, presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (via Santa Maria in Via 37b).

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!