Quando la scuola cerca i sentieri nel bosco

Ci vuole un ‘ponte’ per cucire una storia tra qui e là, per far sentir chi arriva da lontano meno perso e spaesato. In questa narrazione lo troviamo come per caso fra le pagine di un libro. Di Loriana Sperindio  

di Redazione GiuntiScuola · 30 gennaio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Ci vuole un “ponte” per cucire una storia tra qui e là, per far sentir chi arriva da lontano meno perso e spaesato. E in questa storia, che assomiglia a quella di tanti bambini migranti, il “ponte” si trova come per caso fra le pagine di un libro.

La storia di Mohamed

Mohamed tiene gli occhi bassi. Gli altri bambini lo guardano curiosi.

Le insegnanti cercano i

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it