Progetto “Parlez-vous Global?”: cittadini del mondo tra i banchi di scuola

Ripensare la scuola, attraverso la cittadinanza globale, per affrontare le grandi sfide dei nostri giorni: migrazioni, diritti umani, sviluppo sostenibile. È questa l’idea che il 9 ottobre ad Expo-Milano 150 professori da 7 paesi dell’Europa e dell’Africa condivideranno al Forum internazionale del progetto “Parlez-vous global?”. La tavola rotonda dalle ore 10.30 alle 18.00, presso Cascina Triulza. 

di Redazione GiuntiScuola · 03 ottobre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Il 9 ottobre ad Expo-Milano 150 professori da 7 paesi dell’Europa e dell’Africa si troveranno insieme per parlare di scuola diritti e migrazione al Forum internazionale del progetto “ Parlez-vous global? ”, finanziato tra gli altri dall’ Unione europea e Fondazioni4Africa . L'incontro, in programma dalle ore 10.30 alle 18.00 presso Cascina Triulza prevede gli interventi di:

  • Vinicio Ongini, rappresentante dell’Osservatorio nazionale Intercultura del MIUR;
  • Monica Cerutti, Assessora alla Cooperazione decentrata internazionale e dell’immigrazione della Regione Piemonte;
  • Marco Grandi, Responsabile Ufficio cooperazione e solidarietà internazionale del Comune di Milano
  • Luca Remmert, Presidente della Compagnia di San Paolo.

Si avranno poi l'intervento di Daniele Biella, giornalista e scrittore, sul “Parlare di migrazioni a scuola”; la presentazione di 7 best practice scolastiche; le raccomandazioni alle Autorità Educative Nazionali e alle scuole per una Educazione alla Cittadinanza mondiale, da parte delle ong partner del progetto.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!