Progetti di integrazione scolastica, un milione di euro dalla Regione Puglia

L'obiettivo è realizzare fino al 2020 dei progetti specifici per sviluppare la cultura della solidarietà e dell'accoglienza

di Redazione GiuntiScuola · 03 dicembre 2018
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

La Regione Puglia ha deciso di stanziare un milione di euro a sostegno dei progetti di integrazione scolastica. L’accordo è stato recentemente siglato dall’assessorato al Diritto allo Studio assieme all’Ufficio Scolastico Regionale.

Il bando si rivolge principalmente alle scuole multiculturali del territorio. L'obiettivo è realizzare fino al 2020 progetti specifici per sviluppare la cultura della solidarietà e dell'accoglienza, presentati da scuole pugliesi con una presenza significativa di extracomunitari in rete con altri soggetti.

Ogni soggetto proponente per partecipare al bando dovrà essere composto da almeno cinque istituti pubblici con classi di scuola primaria, in collaborazione con una o più associazioni attive nell'ambito dell’accoglienza e dell’integrazione. Si potrà spaziare dai laboratori esperienziali, ai seminari, ai dibattiti, ai cineforum, mostre, performance artistiche, opere letterarie, audiovisive e multimediali.

Almeno il 50% delle risorse dovrà servire all'implementazione delle dotazioni tecnologiche delle scuole, oppure anche per l'assunzione di mediatori o tutor linguistici. Ci saranno sei graduatorie su base provinciale, stilate da una commissione mista Regione-Ufficio Scolastico Regionale. Verranno tenuti di conto in maniera prioritaria i progetti con il maggior numero di studenti extracomunitari, il numero di scuole coinvolte e la qualità della proposta.