Premio Andersen 2017, ecco i vincitori

Tutti i nomi dei vincitori del prestigioso premio attribuito ai libri per ragazzi, ad autori, illustratori ed editori. A Francesco Tonucci / Frato il premio Protagonisti della cultura per l’infanzia. 

di Redazione GiuntiScuola · 16 maggio 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Ecco i vincitori del Premio Andersen 2017 , il più ambito riconoscimento attribuito ai libri per ragazzi, ai loro autori, illustratori ed editori. Tra libri per l'infanzia divisi per fasce d'età, premi speciali della giuria, albi illustrati, prortagonisti della cultura per l'infanzia, la rivista Andersen ha reso noto oggi tutti i nomi dei vincitori. Miglior illustratore
Sonia Maria Luce Possentini, premi speciali della giuria a  Mino Milani e Attilio, a Francesco Tonucci / Frato il premio di Protagonisti della cultura per l’infanzia.

I vincitori 2017

Premio Speciale della Giuria:
Mino Milani
Premio Speciale della Giuria:
Attilio
Miglior illustratore:
Sonia Maria Luce Possentini
Miglior libro 0/6 anni:
Philip Giordano, Il pinguino che aveva freddo , Lapis edizioni
Miglior libro 6/9 anni:
Vincent Cuvellier, La zuppa dell'orco , ill. di Andrea Antinori, Biancoenero
Miglior libro 9/12 anni:
Katherine Rundell La ragazza dei lupi , ill. di Gelrev Ongbico, Rizzoli
Miglior libro oltre i 12 anni:
Davide Morosinotto, Il rinomato catalogo Walker & Dawn , Mondadori
Miglior libro oltre i 15 anni:
Gabriele Clima, Il sole fra le dita , San Paolo
Miglior libro di divulgazione:
Susie Morgenstern, Mr. Gershwin , illustrazioni di Sébastien Mourrain, Curci
Miglior libro fatto ad arte:
Coralie Bickford-Smith, La volpe e la stella , Salani
Miglior albo illustrato:
Quentin Blake, Zagazoo , Camelozampa
Miglior libro mai premiato:
David Wiesner, Martedì , Orecchio Acerbo
Miglior libro a fumetti:
Patrizia Rinaldi e Marco Paci, La compagnia dei soli , Sinnos
Miglior progetto di divulgazione:
"PIPPO - PIccola Pinacoteca POrtatile" e "PINO - PIccoli Naturalisti Osservatori", Topipittori
Miglior collana di narrativa:
"Lilliput", ELI-La Spiga
Miglior creazione digitale:
Il Signor G. di Gustavo Roldán, versione ideata e coordinata da Giusi Cataldo, traduzioni in LIS di Alessio Di Renzo, Il Treno soc. coop. sociale ONLUS
Protagonisti della cultura per l’infanzia:
Francesco Tonucci
Premio “Gianna e Roberto Denti” alla libreria per ragazzi dell’anno (promosso da AIE-Associazione Italiana Editori e Andersen):
libreria Baobab di Porcia (Pordenone)

Il 28 maggio la cerimonia di premiazione

La cerimonia di premiazione si terrà domenica 28 maggio (ore 15) a Genova nella suggestiva cornice del Munizioniere di Palazzo Ducale, con la partecipazione di autori, illustratori ed editori. Nei prossimi giorni saranno comunicati maggiori dettagli sulla cerimonia e la settimana ricca di iniziative che la precede, organizzata con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Genova, di Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e di tante altre realtà attive sul fronte della cultura dell'infanzia. Nel corso della cerimonia sarà consegnato anche il “PREMIO GIANNA E ROBERTO DENTI” alla libreria per ragazzi dell’anno, promosso dal Gruppo editori per ragazzi di AIE-Associazione Italiana Editori e dalla rivista ANDERSEN. Una giuria allargata di esperti da tutta Italia voterà infine per il SuperPremio Andersen, il libro dell’anno, intitolato alla memoria di Gualtiero Schiaffino, fondatore della rivista e del Premio.

La giuria e la rivista

ANDERSEN è il più noto e diffuso mensile italiano di informazione sui libri per bambini e ragazzi, la scuola e le politiche di promozione culturale per l’infanzia. Nata nel 1982, la rivista è un punto di riferimento e di confronto per insegnanti, bibliotecari, educatori, scrittori, illustratori, editori.

La giuria del Premio Andersen 2017 è composta dalla direzione della rivista ANDERSEN (Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda), lo staff redazionale di ANDERSEN coordinato da Martina Russo, Pino Boero (Università di Genova), Mara Pace (giornalista), Anna Parola (Libreria dei Ragazzi di Torino), Caterina Ramonda (blog Le Letture di Biblioragazzi), Vera Salton (Libreria Il Treno di Bogotà di Vittorio Veneto), Carla Ida Salviati (studiosa di storia dell’editoria e letteratura per l’infanzia).

Foto da Andersen