Piccolo blu e piccolo giallo da vedere

Dall'albo di Leo Lionni, un bel video e un laboratorio per riflettere in classe. 

di Redazione GiuntiScuola · 06 luglio 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

La bellissima storia raccontata da Leo Lionni in Piccolo blu e piccolo giallo ha ispirato molte scuole, sezioni classi, in lavori sempre ricchi di spunti per tutti. Oggi condividiamo un video realizzato a Galatina per le scuole. Un possibile utilizzo è suggerito dalla nostra collaboratice Angela Maltoni, nell'articolo Piccolo blu e piccolo giallo cittadini del mondo . Ecco i passaggi fondamentali della sua esperienza:

  • ha proposto la visione di questo filmato;
  • con l'aiuto di mediatori in lingua araba, francese e spagnola ha riletto il testo in versioni diverse da quella italiana;
  • ha invitato i bambini a ricordare i nomi dei colori nella loro lingua d’origine (prima solo oralmente, poi scrivendoli e illustrandoli sul quaderno dedicato alle lingue);
  • ha letto ai bambini Das kleine blau und kleine gelb (la versione in tedesco del libro), per verificare – proponendo una lingua molto distante da quella d’origine – se riuscivano comunque a cogliere eventuali attinenze o diversità.

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it