Percorsi imprevedibili

L’etimo del termine errore allude all’errare, a un movimento che porta ad andare in giro, a vagare: non si segue una via prestabilita, ma si va di qua e di là, tracciando percorsi imprevedibili, fuori dalle rotte consuete

di Luisa Lauretta · 12 dicembre 2020
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read
Scuola dell'infanziadocentegenitore

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!