Pensioni: cosa è cambiato oltre a "Quota 100"?

Vari accorgimenti per quanto riguarda il quadro previdenziale: ecco il punto su Opzione Donna, Ape Sociale, pensione anticipata ordinaria, TFR e per i lavoratori "precoci". Di Paolo Bonanno

di Redazione GiuntiScuola · 04 febbraio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
9 min read

Nel riprendere il commento alle norme contenute nel decreto-legge 4/2019 , ritengo opportuno fare una precisazione: per raggiungere la “quota 100” gli interessati devono comunque maturare entrambi i requisiti indicati dal decreto-legge, e cioè 62 anni di età e 38 anni di contributi . Pertanto non si può invocare l’esercizio della facoltà di cessazione con diritto a pensione se, per esempio, in questo momento sono s

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it