Parole che uniscono e creano legami

In questa fase dell’anno scolastico è importante lavorare sulla conoscenza reciproca per facilitare nuove amicizie. Anche le parole, così come l’alfabeto, possono assumere un significato speciale. Di Angela Maltoni  

di Angela Maltoni · 25 ottobre 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Lavoro sempre a lungo sull’ accoglienza , intesa non solo come conoscenza dell’altro ma anche come scambio di esperienze e di lingue. Quest’anno, in prima, questa esigenza è ancora più forte perché parecchi bambini provengono da scuole dell’infanzia diverse e territorialmente non sempre vicine. Molti non si conoscevano proprio e – come ben evidenzia il consueto giro dei nomi che accompagna la routine giornaliera – è ancora diffici

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it