Palermo chiama Italia: 70mila studenti nel nome di Falcone e Borsellino

Insieme contro le mafie per il 25° anniversario delle stragi di Capaci e via d’Amelio, in cui persero la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e gli uomini e le donne delle loro scorte. Tornano la Nave e le Piazze della Legalità.

di Redazione GiuntiScuola · 23 maggio 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Il 23 maggio, 25° anniversario della strage di Capaci, 70.000 studentesse e studenti si ritrovano per dire no alle mafie e alla criminalità organizzata. #PalermoChiamaItalia è l’iniziativa organizzata dalla Fondazione Falcone e dal Miur per la commemorazione delle stragi di Capaci e via D’Amelio in cui hanno perso la vita, venticinque anni fa, i giudici Giovanni Falcone, Francesca Morv

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!