Ogni persona è una storia: i rischi dell’“etichettamento”

Rischiamo a volte anche nella scuola di etichettare e definire i bambini e i ragazzi sulla base di sigle, semplificazioni, giudizi. Una riflessione sui meccanismi nascosti di “etichettamento” e una filastrocca sul razzismo

di Davide Tamagnini · 12 aprile 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read
La riflessione che voglio condividere con voi è sulla scuola e sulle sue premesse culturali implicite, cioè di quel mondo nascosto di regole culturali che è sotteso al nostro agire quotidiano; quello che qualcuno in passato ha chiamato anche curricolo nascosto. Le premesse culturali modellano il nostro pensiero, orientando il nostro sguardo sulla realtà che percepiamo. La scuola è un’istituzione che fa uso di dispositivi che condividono le stesse leve che alimentano il razzismo: la sempl

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it