"Nuova generazione di italiani”. Il rapporto immigrazione Caritas-Migrantes

Giovedì 22 giugno, nella sede di Caritas Ambrosiana, sarà presentato il XXVI Rapporto Immigrazione di Caritas e Migrantes nel corso del convegno “Nuova generazione di italiani”.

di Redazione GiuntiScuola · 21 giugno 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Il rapporto immigrazione Caritas-Migrantes affronta il fenomeno migratorio dal punto di vista nazionale e dei contesti regionali, fornendo informazioni sulle presenze e sulle caratteristiche del soggiorno degli immigrati. Sarà presentato giovedì 22 giugno 2017, nella sede di Caritas Ambrosiana , in un incontro che si soffermerà su due temi importanti: i luoghi dell’integrazione, cioè la scuola e i doposcuola parrocchiali, dove si formano i nuovi italiani; la riforma della legge sulla cittadinanza.
Manuela De Marco dell’Ufficio immigrazione di Caritas Italiana e Meri Salati dell’Osservatorio delle Povertà e delle Risorse di Caritas Ambrosiana illustreranno i dati statistici sul fenomeno migratorio in Italia e in Lombardia. Le conclusioni sono affidate a Luciano Gualzetti, direttore di Caritas Ambrosiana.
“Diversi decenni fa - si legge nel XXVI Rapporto Immigrazione - lo scrittore svizzero Max Frisch coniò il famoso aforisma: «Volevamo della braccia, sono arrivate delle persone». Quella frase oggi potrebbe essere aggiornata così: «Volevamo delle braccia, sono arrivate delle famiglie». L'analisi del rapporto immigrazione è occasione anche per riflettere sull’insediamento di famiglie immigrate, generalmente giovani, e sugli effetti demografici e sociali importanti.

Per saperne di più

Giovedì 22 giugno 2017 9.30 - 13.00

Caritas Ambrosiana, Via San Bernardino 4, Milano

Scarica il programma