Non regalatemi dei fiori: voglio una ruota. Un video, un progetto e una storia di libertà e progresso

Può un oggetto apparentemente innocuo come la bicicletta essere complice di una rivoluzione? Secondo i creatori del progetto "Voglio una ruota" sì. Lo spiegano in una bella presentazione, che condividiamo, e in un video da guardare in fondo all'articolo. 

di Redazione GiuntiScuola · 07 marzo 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

"Ecco cosa penso del ciclismo. Penso che abbia permesso l’emancipazione femminile più di qualsiasi altra cosa al mondo. Gioisco ogni volta che vedo una donna che passa in bicicletta". Sono parole di Susan B. Anthony quelle scelte per accompagnare il progetto "Voglio una ruota", che è un video-documentario sulla storia dell'emancipazione femminile a due ruote e una campagna per la libertà di movimen

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!