L'italiano dei nuovi italiani. Dal 7 al 9 aprile il convegno GISCEL a Siena

L'Università per Stranieri di Siena ospita dal 7 al 9 aprile il XIX Convegno Nazionale GISCEL (Gruppo di Intervento e Studio nel Campo dell'Educazione Linguistica). Il tema del convegno è "L’italiano dei nuovi italiani".

di Redazione GiuntiScuola · 01 aprile 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Dal 7 al 9 aprile a Siena, presso l'Università per Stranieri, si terrà l'annuale convegno del Gruppo di Intervento e Studio nel Campo dell'Educazione Linguistica ( GISCEL ). Al centro dei lavori, il plurilinguismo e il contatto linguistico nella scuola e nella società italiana. Saranno discussi, tra le altre cose, i risultati dell’ultimo rapporto ISTAT Diversità linguistiche tra cittadini stranieri pubblicato nel 2014, andando a verificare lo stato dell'arte rispetto ad alcuni temi-problemi:

  • il confronto tra i dati autovalutativi e i dati osservativi;
  • il ruolo delle categorizzazioni e come condizionano i percorsi scolastici sotto il profilo linguistico-educativo;
  • le differenze di padronanza linguistica di alunni di origine straniera e di origine italiana, o fra alunni di lingua materna affine/non affine all’italiano;
  • la presenza di interventi didattici sperimentati o progettabili per colmare eventuali divari e per accrescere le competenze degli alunni di origine straniera;
  • il peso e la pratica dei dialetti locali (un dato non presente nella ricerca ISTAT).

Parteciperanno, tra gli altri, la scrittrice Igiaba Scego, Graziella Favaro, direttore di "Sesamo", Giuliano Bernini dell'università degli Studi di Bergamo e Stefano Rastelli, University of Greenwich / Università di Pavia.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!