Linee guida del Miur per l'uso del genere nel linguaggio amministrativo

Anche nella scuola nuove regole: la dirigente scolastica, la ministra, gli studenti e le studentesse, gli alunni e le alunne...

di Redazione GiuntiScuola · 08 marzo 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

"Non si cambia la lingua, si invita ad un uso più consapevole di ciò che esprime": così Cecilia Robustelli, docente di linguistica italiana dell'università di Modena e Reggio Emilia che ha realizzato le Linee guida per l'uso del genere nel linguaggio amministrativo del Miur. Presentato l'8 marzo 2018, il volume ( disponibile a questo link ) propone una revisione nei testi amministrat

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it