"Libri per distrarsi, riposarsi, ritrovarsi": "Stoner"

Questo romanzo ci mostra che ogni persona può essere straordinaria e che il protagonista ha una intensa vita interiore e di relazione con i suoi studenti e con la letteratura

di Redazione GiuntiScuola · 11 luglio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Proseguiamo con la categoria di “ Libri per distrarsi, riposarsi, ritrovarsi ”, dedicata agli insegnanti ma più in generale a tutti gli adulti, con il suggerimento di " Stoner ", di John E. Williams (Fazi, 2016) .

Perché leggerlo (di Maurizia Butturini, direttrice di “Scuola dell’Infanzia”)

Questo romanzo, scritto benissimo, ci mostra che ogni persona

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it