L’eredità di Don Milani nella scuola di oggi

Proviamo a tradurre gli insegnamenti del priore di Barbiana in interrogativi. In una sorta di index per “valutare” quanto la nostra scuola e noi stessi siamo veramente inclusivi e, quindi, "donmilaniani". Di Carmelo Salvatore Benfante Picogna.

di Redazione GiuntiScuola · 13 giugno 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
6 min read

Nel corso dei decenni successivi alla sua scomparsa sono state dedicate molte aule, biblioteche, plessi e interi istituti scolastici al priore di Barbiana, Lorenzo Milani Comparetti – Don Milani –. Ancor prima che la Chiesa, quella Chiesa che lo osteggiava in vita (certo le sue idee non erano, per così dire, in linea o facilmente assimilabili dalla Chiesa del tempo) ma che oggi sembra, grazie a Papa Francesco, rivalutarlo, la scuola, quella fatta da docenti e dirigenti più attenti all’al

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!