Leggere senza stereotipi: una “biblioteca delle diversità” per i bambini del nido e delle scuole dell’infanzia

Quarantanove libri, rivolti ai bambini da 0 a 5 anni, sono stati selezionati, acquistati e stanno per essere distribuiti dalle municipalità in 36 asili nido e 18 scuole dell’infanzia nel territorio di Venezia.

di ilaria tagliaferri · 13 febbraio 2014
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Si intitola “Leggere senza stereotipi” il progetto promosso a Venezia da Camilla Saibezzi, delegata del sindaco Giorgio Orsoni alle politiche contro le discriminazioni. Quarantanove libri, rivolti ai bambini da 0 a 5 anni , sono stati selezionati, acquistati e stanno per es

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!