La scuola di tutti non può permettersi un popolo che non sa leggere

Il convegno "A scuola si legge!" ha portato a Firenze sabato scorso tanti insegnanti, educatori, esperti di promozione della lettura. Per chi c'era e per chi no, condividiamo una riflessione di Carla Ida Salviati, curatrice dell'evento, appena pubblicata su "Alfabeta2". 

di Redazione GiuntiScuola · 26 ottobre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
6 min read

Quando si parla di lettura non c'è mai da stare troppo allegri. Solo pochi giorni fa da Francoforte il presidente dell'AIE (Associazione Italiana Editori) ci ha annunciato che l'Italia continua la sua marcia a gambero con il record del 58 per cento di "non lettori". Davanti al dato sconfortante forse doveva esplodere qualche sommossa, forse dovevamo scendere in piazza umiliati dalla minaccia dell'analfabetismo d

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!