La felicità è attesa ed è sapore di ciliegie

La felicità dei bambini è condizione di base e meta da raggiungere e costruire giorno per giorno. Insegnando a dare parole alle emozioni e a coltivare l’attesa

di Graziella Favaro · 3 June 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read
Se tu vieni per esempio tutti i pomeriggi alle quattro,

dalle tre io comincerò a essere felice .

Col passare dell’ora aumenterà la mia felicità.

(Il Piccolo Principe)

Salutiamoci prima della pausa estiva con un inno alla felicità. Siamo inondati spesso da messaggi, immagini e faccine che ridono e sprizzano lacrime gioiose, che augurano un “buongiorno” un po’ gridato e sopra le righe. Essere felici, per i bambini e per gli adulti, sembra una condizione obbligata, a portata di mano, che ric

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it