Inviati per caso: viaggio nell'Italia delle religioni

La storia di un viaggio, realmente accaduto, nell’Italia delle tante religioni. Un libro edito da Sinnos. 

di Redazione GiuntiScuola · 29 novembre 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

La storia di un viaggio, veramente accaduto, nell'Italia delle tante religioni. Inviati per caso. Viaggio nell'Italia delle religioni , di Lia Tagliacozzo (autrice), Eleonora Antonioni (Illustratrice), appena uscito per i tipi di Sinnos , è la storia di un viaggio nell’Italia delle tante religioni. Una storia di amicizie, un punto di partenza per aprire spazi di dialogo tra ragazze e ragazzi che abitano nel nostro Paese e che possono, come i protagonisti del libro, parlarsi, raccontarsi, e avere desiderio di crescere fianco a fianco. In pace.
Luca parte alla ricerca di Neela, sparita da scuola (forse la sua famiglia l'ha data in sposa a un lontano cugino?). Insieme a lui Martina "Tuttapposto", fotografa speciale, che cerca fondi per una macchina fotografica nuova. Grazie a un progetto scolastico, Luca e Martina possono intraprendere il viaggio, ma scopriranno cose che non si aspettavano. Una storia che racconta come demolire i pregiudizi, per imparare a guardarsi intorno, conoscere, capire. Età di lettura: da 10 anni.

Il libro sarà presentato mercoledì 7 dicembre a Più libri Più Liberi , ore 11.00 Sala Diamante. Con le autrici e con Rosa De Pasquale, Capo Dip.to Sistema educativo di Istruzione e Formazione MIUR; Paola Gabbrielli, Tavolo Interreligioso di Roma; Livia Ottolenghi Assessore Ucei Scuola, Formazione e Giovani, Claudio Paravati, Direttore di Confronti. Saranno presenti le autrici. Con il patrocinio della Unione delle Comunità ebraiche Italiane – UCEI.

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!