Integrazione delle seconde generazioni: un'indagine ISTAT

L’ISTAT sta conducendo un’indagine nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado che coinvolgerà circa 80.000 alunni: metà italiani e metà stranieri. Dalla rilevazione, dovrebbe emergere un'analisi puntuale dei percorsi di inserimento sociale dei ragazzi con background migratorio.

di Redazione GiuntiScuola · 27 aprile 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Il 9 marzo è iniziata una nuova rilevazione dell'ISTAT sulle seconde generazioni. La rilevazione, che terminerà il 30 aprile, contiene quesiti sulle caratteristiche socio-demografiche, sulla storia migratoria , sulla vita scolastica, sul rapporto tra scuola, alunni e famiglie e sulla situazione familiare degli alunni stranieri e italiani nelle Scuole statali secondarie di I e II grado.

Dalla rilevazione, dovrebbe emergere un'analisi puntuale dei percorsi di inserimento sociale dei ragazzi con background migratorio . Perciò un campione di alunni stranieri e italiani è chiamato ad autocompilare un questionario via web predisposto dall’Istat .

In ogni scuola è prevista, inoltre, la compilazione di un questionario cartaceo per i Presidi, somministrato dal rilevatore comunale. Infine, un ulteriore questionario web, predisposto dall’Istat, deve essere autocompilato da tutti i docenti di Lettere e Lingua Italiana e di Matematica, che insegnano in classi in cui ci sia almeno un alunno straniero.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!