In Ciad: scuole che funzionano, pochi bambini che frequentano

Tanti bambini, troppi, lavorano e aiutano la famiglia in ogni sorta di incombenze. La nostra prima visita a una scuola. Di Maurizia Butturini. 

di Maurizia Butturini · 09 gennaio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Prima di iniziare le visite alle scuole conosciamo sr. Indri, da due anni responsabile del coordinamento pedagogico. È una donna, una suora venezuelana che fa sentire subito le qualità che la contraddistinguono: forza, determinazione, chiarezza, precisione, competenza. E un lato quasi tenero e nascosto che la porta a donare tutto di sè a ciò in cui crede.
Lei ha steso il programma per i giorni che passeremo assieme e ci informa che esiste un protoc

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it