In Ciad: attività grafomotoria sulla sabbia

Un anno con approccio alla lingua francese, e con attività che proseguiranno in continuità, rassicura sugli esiti del percorso scolastico successivo. E i risultati già si vedono. Di Maurizia Butturini. 

di Maurizia Butturini · 15 gennaio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Rifletto su questa realtà così differente dalla nostra. Comprendo il pensiero che ha unito le famiglie del quartiere e la direzione della scuola: la possibilità di frequentare per un anno con un progetto di approccio alla lingua francese e con attività che proseguiranno in continuità, rassicura sugli esiti del percorso scolastico successivo e i risultati già si vedono. La scelta di privilegiare le bambine è un segno molto forte e positivo di un cambiamen

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it