Il sindaco dell'accoglienza tra i grandi del mondo

La rivista "Fortune" ha inserito Mimmo Lucano, sindaco di Riace attivo per i diritti dei migranti e per l'accoglienza, tra i 50 leader più importanti del mondo. Ricordiamo che a Riace e alle sue storie di accoglienza è dedicato un cortometraggio di Wim Winders, "Il volo".

di Redazione GiuntiScuola · 05 aprile 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Domenico (Mimmo) Lucano, sindaco di Riace, è tra i "big del mondo" segnalati dalla rivista americana " Fortune ". Ai primi posti ci sono personalità diverse: da Jeff Bezos, ceo di Amazon, a papa Francesco ad Angela Merkel, fino Tim Cook, amministratore delegato Apple. Lucano è al 40simo posto, per il suo impegno nell'accoglienza dei migranti e come modello nell'ambito della crisi dei rifugiati in Europa:

Per decenni l'emigrazione ha prosciugato la vita a Riace, un villaggio di 2.000 abitanti sulla costa calabrese. Quando una barca di profughi curdi ha raggiunto le sue coste nel 1998, Lucano, che all'epoca faceva l'insegnante, ha visto un'opportunità. Ha offerto loro appartamenti abbandonati di Riace insieme alla formazione per il lavoro. [...] Diciotto anni dopo, il sindaco Lucano è salutato come colui che ha salvato la città, la cui popolazione oggi include migranti provenienti da 20 nazioni, ringiovanendo l'economia del comune (Riace ha ospitato più di 6.000 richiedenti asilo in tutto). Anche se la sua posizione pro-rifugiati lo ha messo contro la mafia e lo Stato, il modello di Lucano è stato studiato e adottato come esempio nell'ambito della crisi dei rifugiati in Europa.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!