Il mondo irrompe in terza elementare

Se ho scelto il mestiere dell’educare, ho il compito di aiutare bambine e bambini a tirare fuori e riconoscere ciò che hanno dentro, ho il dovere di aprire porte e finestre e allargare il loro orizzonte. Di Franco Lorenzoni

di Redazione GiuntiScuola · 22 gennaio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Bambine e bambini ci guardano.
Guardano con affetto e apprensione genitori e adulti che a volte non comprendono. Scrutano e osservano tutto ciò che facciamo perché sanno che tanto della loro vita dipende da noi. Talvolta si fermano stupiti e attoniti di fronte alle immagini più diverse che arrivano dal mondo. Per questo credo che noi adulti abbiamo il dovere di accompagnare i loro sguardi rivolti alle trag

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it