Il Diario emotivo dell’educatore: uno strumento per diventare “allenatori emotivi”

Educatori e insegnanti possono diventare “allenatori emotivi”, promuovendo la competenza emotiva dei bambini. Il “Diario emotivo dell’educatore” è uno strumento atto a migliorare la capacità di osservare le proprie emozioni e quelle dei bambini.

di Redazione GiuntiScuola · 14 aprile 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Nell’ambito di studi relativo alle emozioni, è emersa negli ultimi anni un’attenzione crescente per la “ competenza emotiva ”. Il termine competenza rimanda al senso di padronanza e di gestione efficace, e all’idea che le emozioni possano diventare una risorsa per il benessere e l’adattamento; scardina cioè la convinzione che le emozioni siano da considerare esclusivamente in antitesi al pensiero logico, come elementi di ostacolo rispetto all’organizzazione mentale e comportamentale.

Esse

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!