I nonni: un porto sicuro, un tesoro di affetto tra le generazioni

Spesso sono i primi ad accorgersi dei bisogni dei bambini e a costruire per loro un mondo quasi magico, ad avvicinarli ai libri, all’arte, alla natura. E molti riprendono a giocare e a imparare di nuovo le cose di scuola assieme ai piccoli. Di Maurizia Butturini. 

di Maurizia Butturini · 02 ottobre 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Le nostre radici affiorano dai ricordi. I nonni stanno sempre lì, a custodire il sentimento dell’affetto profondo e del bene speciale che hanno donato e ricevuto dai propri nipoti.
Personalmente ho tantissimi ricordi di un’infanzia piena di affetto da parte di due nonni, quelli paterni, che vivevano molto vicino a noi. Erano completamente differenti l’uno dall’altro; la nonna energica e attiva, ci nutriva con cibi buoni e raccontava storie e leggen

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!