Guarda… guarda!

Una storia senza parole per scoprire i sentimenti, il linguaggio non verbale e in particolare la LIS (Lingua dei Segni italiana). 

di Redazione GiuntiScuola · 26 aprile 2014
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Emanuela Nava, Chiara Bongiovanni, Guarda Guarda , Carthusia, Milano, 2014.

Una giraffa e un ghepardo s’incontrano. Non potrebbero darsi animali più diversi: lei gentile timida e incline all’incantagione. Lui ardente scattoso e abituato ad andar per le corte. Lei sorda, lui sempre pronto ad aprir le mascelle e fare il suo verso. Eppure qualcosa riesce ad unirli: l’ attenzione a

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it