Gli italiani credono nella scuola. Meno negli insegnanti

Oggi sul "Corriere della Sera" Roger Abravanel dà conto dei risultati di un sondaggio che ha coinvolto 1.000 cittadini. A tema, il sistema scolastico italiano. I risultati: gli italiani credono nella scuola. Secondo un italiano su due, il difetto più vistoso è la qualità dell'insegnamento e dei metodi d'insegnamento. 

di Redazione GiuntiScuola · 10 settembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Roger Abravanel e D'Agnese Luca hanno pubblicato nel mese di agosto un sondaggio tra 1000 cittadini sulla percezione del sistema scolastico italiano. Il sondaggio, realizzato con il contributo di Duepuntozero Doxa e il supporto del Forum della meritocrazia, ha restistuito dati piuttosto "chiari" a detta dello stesso Abravanel, che pubblica oggi un articolo di commento sul "Corriere della Sera".

"Gli itali

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!