Genitori o cuochi? L'importanza di condividere il pasto con i bambini

Mangiare insieme è diverso da nutrire: entrano in gioco i gesti e le parole, non solo il cibo. Stare a tavola con i piccoli fin dai primi pasti è importante, anche per accompagnarli verso l'autonomia. Di Alessia Marcassa, Psicologa 

di Redazione GiuntiScuola · 11 aprile 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Molto spesso i genitori pensano che sia meglio rispettare gli orari dei pasti prestabiliti piuttosto che spostarli anche di poco per riuscire a mangiare con i propri figli. Soprattutto quando si tratta di bambini piccoli, capita che si dia più importanza a proporre il cibo sempre negli stessi orari rispetto al tentare di mangiare insieme, condividendo quel momento non come un rito quotidiano ma come un appuntamento in cui ci si riunisce e ci si ritrova. Anche se i bambini sono neona

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!