"Futuri maestri" in scena mille bambini e ragazzi

Dal 3 all’11 giugno all’Arena del Sole di Bologna lo spettacolo  che chiude il progetto omonimo. 

di Redazione GiuntiScuola · 01 giugno 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Da sabato 3 a sabato 10 giugno 2017 all'Arena del Sole di Bologna uno spettacolo del Teatro dell’Argine, di e con 1.000 bambini, bambine e adolescenti.
Non un saggio, una rappresentazione di fine laboratorio, bensì "un percorso che vuole essere genuinamente artistico e fortemente teatrale".
Cinque parole chiave (amore, guerra, lavoro, crisi, migrazione) hanno guidato il filo della drammaturgia dello spettacolo, che ha preso a prestito testi di grandi autori teatrali – da Majakovskij a Brecht, da Pasolini ad Aristofane, da Sofocle ad Ariosto – e li ha messi a confronto con le interviste realizzate con i ragazzi su quelle cinque parole: gli Antichi Maestri a confronto con i Futuri Maestri.

“Come artisti, – dichiarano i registi Nicola Bonazzi e Andrea Paolucci – ci intrigava da un lato indagare come bambini e ragazzi vedono il mondo in cui viviamo e la loro forza, energia, capacità di leggere, sovvertire, sconquassare questo tempo; dall’altro, volevamo far incontrare loro le arti e gli artisti, con le loro opere e i loro luoghi. Il teatro come creatura generata dall’incontro fra due bellezze: la bellezza della giovinezza e quella delle arti.”

Gli interventi dei "maestri"

3 giugno 2017: Loredana Lipperini, giornalista, scrittrice, conduttrice radiofonica
4 giugno 2017: Simonetta Agnello Hornby, avvocatessa e scrittrice
5 giugno 2017: Gabriele Del Grande, giornalista, scrittore e documentarista
6 giugno 2017: Alessandra Morelli, Delegata per l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR)
7 giugno 2017: Giuseppe La Rosa, soccorritore navale del Corpo delle Capitanerie di Porto –Guardia Costiera
8 giugno 2017: Ignazio De Francisci, Procuratore Generale di Bologna
9 giugno 2017: Alessandro Frigiola, cardiochirurgo infantile
10 giugno 2017: Paola Caridi, giornalista ed esperta di Medio Oriente
11 giugno 2017: Yusra Mardini, nuotatrice Team Refugees e Ambasciatrice di Buona Volontà dell’UNHCR

http://teatrodellargine.org/

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!