Fiabe per conoscere i conflitti dell'infanzia, II

Le fiabe mostrano ai più piccoli che vale la pena di lottare contro le difficoltà e che i conflitti possono essere risolti. La seconda parte (la prima si può leggere qui) della riflessione della scrittrice brasiliana Christina De Caldas Brito sul ruolo delle fiabe.

di Redazione GiuntiScuola · 09 gennaio 2014
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Prove da superare

Compito delle fiabe sarà mostrare ai piccoli che vale la pena lottare per superare i conflitti intrapsichici (già elencati nella prima parte del contributo ) ed esterni (con le figure genitoriali, fratelli e sorelle, compagni, maestri/e, altri adulti). Difatti le fiabe non presentano l’infanzia come un periodo roseo, sprovvisto di dolori e angosce.

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it